Ore 07.07, giorno 07, inedito di 9+9 versi

Ore 07.07, giorno 07, inedito di 9+9 versi


dechi

Si torna prima o poi
sul luogo del diletto
(nel rosa del rimorso
si scava con deliquio
– sul rogo dell’affetto),
si sconta tutto quanto
nel sugo del delitto,
si contano le perdite
e spesso per difetto:

e ci si torna da eroi
al centro del dispetto
(ci si scorna come noi
sino al cuore del quesito
– lo dico con rispetto),
nel sempre del discorso
sino al dorso della lama,
dove il guaio più squisito
rivive per eccesso.

Immagine: “Il ritorno di Ulisse”, 1968, Giorgio de Chirico

20171213_231735
FESTA AZIENDALE AD ALBINEA, SI CANTA “VATTENE AMORE” DI MINGHI-MIETTA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>