Brasile-Reggio, corso Garibaldi
Inaugurata sabato la foto-mostra di Donelli (“Intrecci”, reportage dalla favela di Rocinha, Rio) Galleria “8,75”
“Expo” aperta fino al 15 giugno
Le foto possono essere acquistate a fronte
di un’offerta: l’intero ricavato servirà
a sostenere il recupero di un edificio
che diventerà il primo caffè letterario
di Rocinha (dunque un centro culturale
per la formazione professionale giovanile)

Brasile-Reggio, corso Garibaldi
Inaugurata sabato la foto-mostra di Donelli (“Intrecci”, reportage dalla favela di Rocinha, Rio) Galleria “8,75”
“Expo” aperta fino al 15 giugno
Le foto possono essere acquistate a fronte
di un’offerta: l’intero ricavato servirà
a sostenere il recupero di un edificio
che diventerà il primo caffè letterario
di Rocinha (dunque un centro culturale
per la formazione professionale giovanile)


20130525_191031
Un meninos de rua con l’hobby della fotografia presente sabato al vernissage. L’artista carioca (al secolo Fabrinho, già in servizio presso la onlus “Jornal de Rejo”) esporrà le sue opere intrise di saudade anche nella nostra città. Due le antologiche in cartellone: “Anatomy. Conoscere il corpo umano” (reportage dalla favela di Roncina) e “Tutto il resto è noia. Night is night” (reportage dalle desolate lande orbitanti tra Reggio e Parma).

20130525_183020
Matteo Donelli illustra i suoi scatti alla brasileira del centro storico Nicole (favela del Caffè Europa). In sottofondo le note di chitarra bossa, dal vivo, di un allievo di Toquinho.

20130525_183327
Due fans del manager-giornalista-scrittore, a breve in libreria con “Orientarsi a Rio”.

20130525_182707
Pienone di visitatori nonostante la pioggia. In visita anche l’assessore Franco Corradini.

20130525_182547

Numerosi visitatori all’inaugurazione della mostra fotografica di Matteo Donelli, allestita fino al 15 giugno presso la Galleria 8,75 Artecontemporanea (Corso Garibaldi, 4) di Reggio Emilia. Realizzata in collaborazione con Il Sorriso dei miei Bimbi Onlus, l’esposizione descrive il sistema sociale della favela di Rocinha (Rio de Janeiro). Le fotografie, scattate da Matteo Donelli durante un periodo vissuto all’interno della favela, possono essere acquisite a fronte di un’offerta liberale, destinata alla ristrutturazione del “Garagem das Letras”, che diventerà il primo Caffè letterario di Rocinha, centro culturale e luogo di formazione professionale giovanile.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>